Qual è il significato della Pasqua?

Qual è il significato della Pasqua? Cosa significa Pasqua? Risposta



La Pasqua è la celebrazione annuale della risurrezione di Cristo alla vita dopo la sua crocifissione e morte. Il giorno è anche chiamato Domenica della Resurrezione. La parola Pasqua è legato alla parola est , che naturalmente ci indica l'alba, nuovi giorni e nuovi inizi.






Per alcuni, la Pasqua è priva di tutto tranne che del significato secolare. Per loro la Pasqua è un momento per tingere le uova, nasconderle e mandare i bambini a cercarle. È il momento di recitare il mito del coniglietto pasquale e alludere alle sue continue scappatelle. È il momento di regalare caramelle, scattare foto, mangiare Peeps e banchettare attorno alla tavola della famiglia. È un giorno per celebrare l'inizio della primavera e celebrare il ringiovanimento della natura e il rinverdimento dell'erba. Tali osservanze della Pasqua, se non vanno oltre, sono una debole e fioca ombra del vero senso della Pasqua; sono vuoti come un uovo di plastica, cavi come un coniglietto pasquale di cioccolato.



La Pasqua è una festa cristiana e le celebrazioni cristiane si concentrano sul vero significato della Pasqua: la risurrezione di Gesù Cristo. Duemila anni fa un uomo morì su una croce, fu sepolto e tre giorni dopo risuscitò di nuovo. Questo fatto, che un morto è tornato in vita e vive per sempre, è il motivo per cui celebriamo la Pasqua. Il significato della Pasqua è che il Figlio di Dio ha pagato il prezzo dei nostri peccati ed è risorto per riconciliarci con Dio (cfr Rm 4,25).





Pasqua significa che il nostro più grande nemico, la morte, è stato vinto. Pasqua significa che i nostri peccati sono perdonati e siamo messi a posto con Dio. Pasqua significa che Cristo è veramente il Re e il Vincitore, seduto molto al di sopra di ogni governo e autorità, potenza e dominio, e ogni nome che viene invocato (Efesini 1:21). Il significato della Pasqua è che Gesù è il Signore dei nuovi inizi, dei nuovi giorni e delle nuove vite.



Pasqua significa che l'incomprensibilmente grande potenza di Dio era in piena mostra nella tomba del giardino dove giaceva Cristo. Quella stessa grande potenza che ha risuscitato Cristo dai morti ora opera in noi che crediamo (Efesini 1:19). Il significato della Pasqua è che Dio può spostare le montagne, dividere i mari, ridare vita e far rotolare via la pietra.

Pasqua significa che i poveri di spirito possederanno il regno dei cieli, le persone in lutto saranno consolate, i miti erediteranno la terra, i ricercatori della giustizia saranno saziati, i misericordiosi troveranno misericordia e i puri di cuore vedranno Dio (vedi Matteo 5:3–8). Il significato della Pasqua è che le promesse di Dio si avverano in Cristo.

Pasqua significa che possiamo annunciare la buona novella ai poveri, la libertà per i prigionieri e il recupero della vista per i ciechi. Possiamo liberare gli oppressi e annunciare l'anno del favore del Signore (vedere Luca 4:18–19). Il significato della Pasqua è che il vangelo - il proclama di emancipazione di Dio - deve essere annunciato in lungo e in largo. Le buone notizie devono essere condivise.

Pasqua significa che l'amore è più forte della morte. L'amore brucia come un fuoco ardente, come una potente fiamma. Molte acque non possono spegnere l'amore; i fiumi non possono spazzarlo via (Cantico dei Cantici 8:6–7). Fu per amore che Dio diede il suo Figlio unigenito (Giovanni 3:16); è per amore che Cristo è morto sulla croce (Gv 15,13). È per amore che il Signore risorto intercede per i suoi figli (Rm 8,34). La Pasqua è piena di amore.

Pasqua significa che c'è speranza per noi, dopotutto. Come disse Gesù, poiché io vivo, anche voi vivrete (Gv 14,19).



Top